DEsPRESSO (Ipercorpo Family)


Con: Alessandra Carraro e Michele Comite
Regia e drammaturgia: Michele Comite
Coreografie: Jemima Hoadley
Costumi: Chiara Defant
Scenografie: Sergio Debertolis

Questo spettacolo vede come interpreti due attori, uno dei quali è una portatrice di una disabilità intellettiva: la sindrome di Down. Alessandra si troverà nel mezzo della crisi depressiva di Michele e cercherà con tutte le sue forze intellettuali, fisiche ed emotive di aiutarlo. Attraverso il linguaggio semplice e poetico del clown, si affronteranno i temi della diversità, della solitudine, dell’amicizia e del rispetto dell’altro. Il progetto è nato dalla collaborazione di Collettivo Clochart con Cooperativa Sociale La Rete, attiva da anni nel sostegno delle persone con disabilità e delle loro famiglie, con l’obiettivo di sensibilizzare alla diversità attraverso lo strumento del teatro.

Dagli 8 anni